Prodotti
  1. Coplan
  2. /
  3. News
  4. /
  5. Calcestruzzo facciavista

Calcestruzzo facciavista

Calcestruzzo facciavista

Il calcestruzzo lasciato a vista svolge una funzione estetica, oltre che strutturale, presentando sul calcestruzzo facciavista particolari textures e colorazioni. Le tipologie di calcestruzzo facciavista possono variare a seconda della qualità dell’impasto, selezione degli inerti, casseforme utilizzate e modalità di esecuzione del getto. Plasticità e coesione cls facciavista si ottengono attraverso un’accurata selezione degli inerti in cui la quantità di sabbia è compresa tra la metà ed un terzo dell’inerte grosso e la granulometria. La colorazione superficiale del calcestruzzo facciavista dipende dalla qualità e provenienza degli inerti e può essere modificata introducendo nell’impasto una quantità variabile di pigmenti tipo Cromobeton.
Le matrici per calcestruzzo facciavista conferiscono al calcestruzzo indurito forma e trama della superficie, assumendo un ruolo determinante per l’aspetto finale. Si possono ottenere superfici in calcestruzzo facciavista sagomate e disegnate, che successivamente al disarmo possono anche essere spazzolate, sabbiate, bocciardate, scalpellinate, martellate, graffiate o acidate con Betogel Ks.

Condividi sui social